Alimentazione e attività intellettiva

Le capacità della nostra mente da cosa sono determinate?

  1. Fattori genetici;
  2. Fattori acquisiti con l’educazione;
  3. Ambiente sociale ed economico;
  4. Presenza di malattie;
  5. Alimentazione

L’alimentazione e l’attività sportiva hanno dunque un ruolo cruciale nello
svolgimento delle nostre funzioni cerebrali.

Quali sono le sostanze utili per il nostro apprendimento e per la nostra memoria?

Glucosio

Il glucosio è la principale fonte energetica del nostro cervello, inoltre aumenta la concentrazione di serotonina che incide sul nostro umore. I glucidi devono essere assunti però con un indice glicemico mediobasso per evitare eccessivi sbalzi della glicemia.

Esempi: sono consigliati alimenti integrali, pasta di kamut, legumi come fagioli o ceci sono ottimali. Inoltre per evitare eccessivi picchi glicemici è consigliato mangiare la frutta di stagione con la buccia, e di mangiare le verdure precedentemente all’assunzione dei carboidrati.

Ferro

La carenza di ferro determina alterazione nella disponibilità di ossigeno
per il nostro cervello.

Esempi: il ferro si trova in carni rosse come la carne di manzo o di vitello, prosciutto, carne di pollo, parmigiano, noci, piante a foglie verdi come spinaci, indivia e asparagi.

Vitamine

Fondamentale è l’assunzione quotidiana di tutte le vitamine ma in
particolare modo quelle del gruppo A, C ed E, che hanno una forte attività antiossidante e sostenente il sistema immunitario, quindi principalmente per contrastare lo stress ossidativo.

Esempi: La vitamina A possiamo trovarla in fegato, fegato di pesce, rosso d’uovo e latticini. La vitamina C possiamo trovarla in agrumi, pomodoro, peperoni, broccoli ed erbe come il prezzemolo, frutti come: fragole lamponi, ribes, melone etc. La vitamina E possiamo trovarla in olio extravergine di oliva, nocciole, pinoli, noci, mandorle, pesce, carne e vegetali a foglia verde.

Quali sono le sostanze dannose per il nostro cervello?

Acidi grassi saturi

Gli acidi grassi saturi possono incidere su apprendimento e memoria
negativamente.

Esempi: eccedere con hamburger e patatine fritte, jack food, carni e formaggi molto grassi, maionese, salumi.

Alimenti con alto indice glicemico

Vanno evitati alimenti costituiti prevalentemente da zuccheri semplici in quanto aumentano rapidamente la glicemia, ovvero il livello di glucosio nel sangue, dando senso di annebbiamento e sonnolenza.

Esempi: Frutti come banana, uva e cachi, biscotti torte, cornetti etc.

Integratori alimentari consigliati

  • Acido folico
  • Acidi grassi omega-3
  • Gingkgo biloba
  • Ginseng
  • Guranà
  • Curcuma
  • Antiossidanti

“Sulla genetica e sui fattori ambientali possiamo farci poco…possiamo lavorare però su un alimentazione e sullo svolgimento di una quotidiana dieta sana”.

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Il sito non utilizza nessun tipo di cookie.
  • https://www.dietacarbonomica.com

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi